Entra in contatto con noi

Arnaud Robinet, sindaco di Reims, chiede un dibattito sulla legalizzazione della cannabis

Pubblicato

su

Arnaud Robinet a favore della legalizzazione della cannabis
PUBLICITE

In una recente intervista a France Inter, Arnaud Robinet, sindaco di Reims, ha sottolineato l’urgente necessità di allontanarsi dal radicato discorso ideologico di destra-sinistra che circonda la legalizzazione della cannabis in Francia. L’appello di Robinet giunge in un contesto di preoccupante escalation di violenza attorno al traffico di droga, evidente in sempre più città francesi.

Andare oltre le politiche repressive

Arnaud Robinet, che ha già chiesto la legalizzazione della cannabis in diverse occasioni insieme ad altri sindaci repubblicani, traccia un quadro desolante della situazione attuale, sottolineando l’intensificarsi della concorrenza tra i trafficanti di droga, che ha portato a una recrudescenza delle bande armate e delle tragedie che ne derivano. I recenti incidenti, come la sparatoria nel quartiere Blosne di Rennes, evidenziano la gravità della situazione. Assalitori incappucciati e armati di kalashnikov hanno aperto il fuoco, provocando l’intervento della polizia.

Robinet raccomanda di abbandonare l’approccio punitivo che prevale nella lotta alla droga, riconoscendo che non produce risultati positivi per la popolazione in generale.

“Non mi importa se continuiamo con la politica più repressiva d’Europa, ma ora ne stiamo vedendo i limiti e non sta producendo soluzioni o risultati positivi per la popolazione e per i nostri concittadini”, ha dichiarato Arnaud Robinet.

PUBLICITE

Pur non essendo contrario a misure severe, ha sottolineato la necessità di una strategia più globale e più efficace. Piuttosto che affidarsi esclusivamente alla repressione, Robinet sostiene un approccio multiforme che affronti le cause alla radice e garantisca la responsabilità all’interno del sistema giudiziario.

Il ruolo centrale del sistema giudiziario nella lotta al crimine legato alla droga è al centro della proposta di Robinet. Egli sottolinea l’importanza di imporre pene esemplari ai trafficanti, segnando una posizione ferma contro l’impunità. Inoltre, Robinet chiede uno sforzo coordinato da parte del governo per affrontare sia il traffico di droga che i problemi sociali, riconoscendo la natura interdipendente di queste sfide.

L’appello di Robinet per un dialogo equilibrato sottolinea la necessità di una politica basata su dati concreti e informata da specialisti del settore. Superando le divisioni ideologiche, le parti interessate possono promuovere un approccio più pragmatico alla complessa questione della legalizzazione della cannabis. Inoltre, Robinet sottolinea l’imperativo di fornire soluzioni che rispondano alle preoccupazioni dei cittadini e che rafforzino la fiducia dei cittadini nei governi e nelle forze di polizia.

PUBLICITE

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Trending

Trovaci su logo Google NewsNewsE in altre lingue:Newsweed FranceNewsweed EspañaNewsweed Nederland

Newsweed è la principale fonte di informazioni sulla cannabis legale in Europa - © Newsweed