Entra in contatto con noi
Puffy

Cannabis medica in Polonia: le prescrizioni sono aumentate del 9.420% e la distribuzione del 13.942%.

Pubblicato

su

Fiori di cannabis terapeutica in Polonia
Seguici su Facebook
PUBLICITE

Il Centro polacco per la ricerca sull’opinione pubblica (CBOS) ha recentemente rivelato che il 73,4% dei polacchi è favorevole alla depenalizzazione della cannabis. Dietro questo sostegno c’è anche un aumento della domanda di cannabis terapeutica, un settore che ha visto una crescita molto forte dopo la legalizzazione della cannabis terapeutica in Polonia nel 2017.

Nel 2019 sono state emesse solo 2.909 prescrizioni di cannabis, ma questo numero è esploso a 276.807 nel 2023, segnando un aumento del 9.420% in questo periodo.

Prescrizioni per la cannabis medica in Polonia

Prescrizioni per la cannabis medica in Polonia

Anche la quantità dispensata nelle farmacie è aumentata, passando da 33,2 chili nel 2019 a 4.659 chili nel 2023, con un incremento del 13.942%.

Quantità di cannabis medica in Polonia

Quantità di cannabis medica in Polonia

I fattori alla base del passaggio alla cannabis in Polonia

Queste cifre esorbitanti possono essere attribuite a una serie di fattori. Inizialmente, l’offerta era limitata e molti medici erano riluttanti a prescriverla a causa della mancanza di linee guida chiare e dello stigma associato. Col tempo, gli operatori sanitari hanno iniziato a familiarizzare con i benefici medici della cannabis e si sono sviluppate nuove fonti di prescrizione.

PUBLICITE

L’implementazione di “e-recepta”, un sistema online che semplifica l’accesso alle prescrizioni mediche, compresa la cannabis terapeutica, è stata decisiva. I pazienti possono richiedere le prescrizioni e, dopo una breve consultazione virtuale, ricevere un codice che consente loro di acquistare il farmaco in qualsiasi farmacia.

Un altro sviluppo è stato l’emergere di cliniche specializzate in cannabis, note come Klinika Konopna. Queste sono gestite da medici specializzati in cannabis medica e sono più propense a prescrivere la cannabis per il morbo di Parkinson e per altre condizioni come disturbo post-traumatico da stress, ansia e disturbi del sonno.

Uno studio recente ha mostrato che il 47% dei consumatori di cannabis in Polonia ottiene le proprie prescrizioni da questi dispensari, mentre il 32% utilizza il sistema “e-recepta”. Solo il 13% ricorre ad altri medici specialisti e il 7% a medici tradizionali, secondo Talking Drugs.

Fonte delle prescrizioni di cannabis medica in Polonia

Fonte delle prescrizioni di cannabis medica in Polonia

L’accesso alla cannabis terapeutica in Polonia varia da regione a regione. Le farmacie nelle piccole città sono a corto di scorte. I pazienti devono verificare che le farmacie abbiano il farmaco prima di richiedere una prescrizione.

PUBLICITE

Il vice ministro della Sanità, Wojciech Konieczny, ha recentemente annunciato che si prenderà in considerazione la possibilità di aumentare il volume di cannabis importata per migliorare l’accesso. Tuttavia, il Ministro della Salute Izabela Leszczyna ha dichiarato che “la Polonia non è pronta per la legalizzazione della cannabis” e che dovrebbe “essere meglio informata prima che ciò accada”. Ci saranno sicuramente degli ostacoli da superare, ma il Paese è sulla buona strada per mettere in atto un sistema più efficace per i consumatori.

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Trending

Trovaci su logo Google NewsNewsE in altre lingue:Newsweed FranceNewsweed EspañaNewsweed NederlandNewsweed PortugalNewsweed Deutschland

Newsweed è la principale fonte di informazioni sulla cannabis legale in Europa - © Newsweed