Entra in contatto con noi

Il Canada lancia un forum per discutere le sfide dell’industria della cannabis

Pubblicato

su

Forum sulla cannabis in Canada
PUBLICITE

Il governo federale canadese ha recentemente annunciato la creazione del Cannabis Industry Forum, che ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle sfide che il settore della cannabis deve affrontare.

Il forum, presieduto da Hugo Alves, CEO di Auxly Cannabis Group, comprende attori chiave del settore come Philippe Dépault (Quebec Craft Cannabis), Taylor Giovannini (Oceanic Relief), Beena Goldenberg (Organigram), Raj Grover (High Tide), David Klein (Canopy), Miguel Martin (Aurora), Rosy Mondin (Soma Labs Scientific) e Tyler Robson (SNDL), che rappresentano vari segmenti del mercato della cannabis, ad eccezione delle micro-licenze e dei piccoli operatori.

L’annuncio del forum arriva quasi due anni dopo l’intenzione iniziale del governo di creare una tale piattaforma. Nonostante questo ritardo, il Ministro canadese dell’Innovazione, della Scienza e dell’Industria
François-Philippe Champagne ha confermato l’importanza del forum, che mira a promuovere l’innovazione e a eliminare le barriere industriali per garantire la competitività del Canada sul mercato globale.

Sfide e opportunità per l’industria canadese della cannabis

L’industria canadese della cannabis sta affrontando numerose sfide, che hanno portato a fallimenti di aziende e all’accumulo di debiti fiscali.

PUBLICITE

Sebbene la creazione del forum rappresenti un aiuto da parte del governo, permangono interrogativi sul processo di selezione dei membri del forum e sulla trasparenza del governo nell’assicurare l’inclusione di diverse categorie demografiche e dimensioni di impresa.

La mancanza di chiarezza su questi aspetti solleva preoccupazioni tra gli stakeholder dell’industria canadese della cannabis circa l’efficacia del forum nel rappresentare veramente gli interessi di tutti gli stakeholder dell’industria della cannabis.

Parallelamente, un gruppo di esperti presieduto da Morris Rosenberg è incaricato della revisione legislativa della legge sulla cannabis. Avviato nel 2022, ha pubblicato una relazione sui progressi compiuti lo scorso ottobre prima di presentare le sue raccomandazioni entro marzo 2024. Un rapporto di Health Canada ha già rivelato che le alte tasse imposte alle imprese canadesi della cannabis impediscono all’industria di realizzare profitti.

PUBLICITE

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Trending

Trovaci su logo Google NewsNewsE in altre lingue:Newsweed FranceNewsweed EspañaNewsweed Nederland

Newsweed è la principale fonte di informazioni sulla cannabis legale in Europa - © Newsweed