Entra in contatto con noi

Le vendite di cannabis ricreativa in Canada supereranno i 5 miliardi di dollari nel 2023

Pubblicato

su

Vendite di cannabis in Canada nel 2023
PUBLICITE

Secondo i dati del governo canadese sulle vendite di cannabis in Canada nel 2023, il settore ha registrato un notevole incremento, raggiungendo i 5,07 miliardi di dollari (3,5 miliardi di euro) di vendite al dettaglio di cannabis per uso adulto, con un aumento del 12,2% rispetto all’anno precedente.

Maturazione del mercato e rallentamento del tasso di crescita

Con la maturazione del mercato canadese della cannabis, si sta verificando un rallentamento naturale dei tassi di crescita, che riflette un periodo di stabilizzazione dopo l’impennata iniziale successiva alla legalizzazione della cannabis per uso adulto nel 2018. Brad Poulos, professore di imprenditorialità alla Metropolitan Toronto University, osserva da MJBiz che “la stragrande maggioranza della crescita delle vendite di cannabis legale proviene da consumatori che stanno passando dal mercato illecito”.

Nonostante la crescita delle vendite di cannabis legale, il mercato illecito detiene ancora una quota significativa, stimata intorno al 40% da Poulos. Altre proiezioni pongono la quota al 30%. Poulos ritiene che la riduzione del divario tra il mercato legale e quello illecito derivi in particolare dall’espansione dei formati dei prodotti e dal miglioramento dell’accesso ai negozi legali.

Preferenze dei prodotti e tendenze dei prezzi

Le preferenze dei consumatori di cannabis si sono evolute e si sono registrati notevoli cambiamenti nelle categorie di prodotti. Gli spinelli pre-rollati, in particolare, hanno registrato una crescita eccezionale, conquistando il 31,4% delle vendite totali nel 2023, quasi alla pari con i fiori di cannabis essiccati.

PUBLICITE

Inoltre, mentre i prezzi della cannabis sono scesi nella maggior parte delle categorie, il tasso di compressione dei prezzi è rallentato rispetto agli anni precedenti. Questa tendenza indica una certa stabilizzazione del mercato della cannabis, con i prezzi del pre-roll che rimangono stabili a causa della forte domanda.

I dati mensili sulle vendite rivelano fluttuazioni nel comportamento dei consumatori e nelle dinamiche di mercato. Nonostante un calo generale delle vendite a dicembre, le vendite mensili hanno registrato una ripresa, raggiungendo i 441,2 milioni di dollari, con un aumento del 3,6% rispetto all’anno precedente. L’Ontario è stato il principale motore di questa crescita, con un notevole aumento delle vendite del 19,3% a dicembre.

Le sfide persistenti del settore

Nonostante la crescita complessiva, l’industria canadese della cannabis continua ad affrontare sfide significative. Le alte tasse e la continua presenza del mercato illegale sono tutti ostacoli alla crescita e alla vitalità del mercato legale. Inoltre, il settore è in attesa di una revisione legislativa della legalizzazione, con esiti incerti per produttori e rivenditori.

In prospettiva, gli esperti del settore prevedono una continuazione della crescita delle vendite di cannabis in Canada, anche se a un ritmo più moderato. Poulos stima una crescita potenziale del 10% nel 2024, guidata principalmente dalla continua transizione dei consumatori dal mercato illegale e dall’espansione dei negozi di cannabis legale in regioni non servite come il Quebec.

PUBLICITE

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Trending

Trovaci su logo Google NewsNewsE in altre lingue:Newsweed FranceNewsweed EspañaNewsweed Nederland

Newsweed è la principale fonte di informazioni sulla cannabis legale in Europa - © Newsweed