Entra in contatto con noi

Un deputato malese chiede di porre fine all’incarcerazione dei tossicodipendenti

Pubblicato

su

Carcere per tossicodipendenti
PUBLICITE

Il deputato malese Ramkarpal Singh ha invitato il governo a rivedere le sezioni della legge sulle droghe pericolose del 1952 per consentire un approccio più orientato alla medicina. Citando i dati dello scorso anno, Ramkarpal ha affermato che quasi un terzo della popolazione carceraria totale del Paese è dietro le sbarre per reati legati alla droga.

“A settembre dello scorso anno, il numero di detenuti in tutte le carceri del Paese era di 75.379, superando la capacità massima di 69.816”, ha dichiarato in un comunicato. “In totale, 23.523 di questi detenuti stanno scontando condanne per uso di droga e tossicodipendenza ai sensi delle sezioni 12(2), 15(1)(a) e 39C della Legge”

Sarebbe quindi saggio, a suo avviso, che il governo rivedesse la legge. Ramkarpal, ex viceministro per la legge e le riforme istituzionali, ha detto che il Ministero degli Interni dovrebbe condurre uno studio sull’efficacia dei metodi punitivi per affrontare i problemi legati alla droga.

Ha inoltre accolto con favore l’impegno del Ministero della Salute ad aiutare coloro che lottano contro l’uso e la dipendenza da droghe attraverso un approccio sanitario. Ramkarpal ha detto che gli sforzi di ONG come Persatuan Pengasih per curare i consumatori di droga e i tossicodipendenti dovrebbero essere accolti e incoraggiati.

PUBLICITE

“Incarcerare i consumatori di droga e i tossicodipendenti non supererà o ridurrà il problema del consumo di droga e della dipendenza”, ha affermato.

“È giunto il momento che il governo adotti politiche con l’obiettivo a lungo termine di riabilitare questi criminali che possono contribuire allo sviluppo del Paese e di ridurre il numero di prigionieri entro la capacità massima delle carceri del Paese”

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Clicca per commentare

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento

Trending

Trovaci su logo Google NewsNewsE in altre lingue:Newsweed FranceNewsweed EspañaNewsweed Nederland

Newsweed è la principale fonte di informazioni sulla cannabis legale in Europa - © Newsweed