Entra in contatto con noi

La Malesia deciderà sull’uso medico della cannabis entro la fine dell’anno

Pubblicato

su

Cannabis medica in Malesia
PUBLICITE

Il Ministro della Sanità malese Khairy Jamaluddin ha partecipato a un incontro bilaterale sulla cannabis medica con il Ministro della Sanità thailandese Anutin Charnvirakul. Il loro obiettivo? Esplorare i potenziali benefici della cannabis per la salute e determinare cosa la Malesia può imparare dalle politiche sulla cannabis terapeutica dei Paesi vicini.

La Thailandia è il primo Paese del Sud-Est asiatico a legalizzare l’uso della cannabis per scopi medici.

Jamaluddin ha incontrato anche l’Organizzazione farmaceutica del governo thailandese e i principali operatori del settore. In seguito ha visitato le serre di cannabis.

In una conferenza stampa, Jamaluddin ha dichiarato: “La Malesia non vuole essere lasciata indietro. Pertanto, vogliamo vedere e studiare l’efficacia e la sicurezza dell’uso della cannabis per scopi medici.

Nel frattempo, il funzionario ha assicurato che, per il momento, la Malaysia sta prendendo in considerazione solo l’uso della cannabis per scopi medici e non la sua coltivazione, ma non lo esclude in futuro.

PUBLICITE

“Se c’è una forte domanda per farne un’industria, guarderemo alla coltivazione della cannabis. Faremo un passo alla volta”, ha dichiarato.

Il ministro ha concluso che il governo prenderà una decisione sull’uso della cannabis medica entro la fine dell’anno.

“Voglio agire rapidamente… Sono fiducioso che saremo in grado di prendere posizione quest’anno. La decisione principale, sì o no, sarà presa quest’anno e la politica sarà probabilmente attuata l’anno prossimo. Questo è il mio obiettivo”, ha detto.

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Newsweed è il primo media francese sulle notizie legali e mondiali sulla cannabis - © Newsweed