Entra in contatto con noi

4 libri sulla cannabis per il nuovo anno scolastico

Pubblicato

su

Libri sulla cannabis 2022
PUBLICITE

Che vogliate approfondire le vostre conoscenze sulla storia della cannabis o saperne un po’ di più sulla CBD, ecco 4 libri sulla cannabis per questo autunno, letti e approvati.

CBD, cosa fare con esso

Equilibre CBD bookScritta da Léa Ruellan, fondatrice del marchio Equilibre CBD, questa guida pratica al cannabidiolo mira a fornire tutte le chiavi per un uso efficace del CBD in tutte le sue forme. Il libro risponde a domande come: come scegliere un olio di CBD? Qual è il dosaggio migliore? O come inserirlo nella vita quotidiana?

Splendidamente illustrato, a immagine del marchio Equilibre, è un libro che impreziosisce la vostra biblioteca e la vostra vita quotidiana.

Disponibile qui

PUBLICITE

Thai Stick – Surfisti, truffatori e la storia non raccontata del commercio di marijuana

Thai stickBangkok è stata il ritrovo di contrabbandieri e avventurieri sin dalla fine del XVIII secolo. Negli anni ’70, il Thai Stick arrivò silenziosamente negli Stati Uniti, attraverso i surfisti che cercavano di finanziare le loro estati infinite o i militari di ritorno dal Vietnam.

Da un’operazione di contrabbando confidenziale a uno dei circuiti più complessi della storia del narcotraffico, Peter Maguire e Mike Ritter sono i primi storici a documentare questa industria clandestina, la cui unica traccia risiede nei ricordi dei suoi partecipanti.

Dopo aver condotto centinaia di interviste con trafficanti e agenti di polizia, gli autori raccontano l’acquisto, la consegna, il viaggio di ritorno e lo scarico del prodotto. Si concentrano sulle personalità eccentriche che hanno trasformato il commercio tailandese di cannabis da un’industria artigianale in una delle merci più lucrative del mondo, rivelando una storia rara dal punto di vista dei contrabbandieri. E aiuta a spiegare come la depenalizzazione della Thailandia abbia semplicemente messo in atto il know-how probabilmente più avanzato dell’Asia.

Disponibile qui

PUBLICITE

Intossicare Sion: una storia sociale dell’hashish nella Palestina mandataria e in Israele

Intoxicating ZionPiù accademico del suo predecessore, Intoxicating Zion è il primo libro a raccontare la storia dell’hashish nella Palestina mandataria e in Israele. Traffico, consumo e legge, razza, genere e classe, colonialismo e costruzione della nazione si intrecciano nella storia sociale della cannabis in questa parte molto speciale del mondo. Haggai Ram ripercorre la storia del traffico di hashish dagli anni ’20 all’indomani della guerra del 1967, coinvolgendo contrabbandieri, bande internazionali, residenti, forze dell’ordine e attori politici.

In particolare, veniamo a conoscenza dell’esistenza dell’Operazione Toto, approvata dal Primo Ministro in persona, David Ben Gurion, attraverso la quale Israele cercò di inondare l’Egitto di droghe per far sì che gli egiziani si drogassero e indebolissero il suo esercito. E che il concetto di “mulo” esisteva con i cammelli, che all’ingresso in Egitto dovevano passare attraverso un portale a raggi X per rilevare eventuali barattoli pieni di hashish nello stomaco.

Disponibile qui

Può l’erba legale vincere?: La cruda realtà dell’economia della cannabis

Legal WeedQuesto libro, scritto da due economisti, dà uno sguardo concreto al nuovo segmento legale di una delle più antiche industrie del mondo. Gli autori ci accompagnano in un tour vorticoso del passato, del presente e del futuro economico dell’erba legale e illegale.

Attingendo a dati accessibili e al loro lavoro con le autorità di regolamentazione della cannabis in California dal 2016, Goldstein e Sumner spiegano perché molte imprese di cannabis e aspetti della legalizzazione stanno fallendo, mentre altre stanno avendo successo. Il libro copre il periodo che va dai primi dispensari di cannabis terapeutica in America, nel 1996, al boom del consumo legale che si è verificato durante la COVID-19.

Disponibile qui

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Newsweed guadagna una piccola commissione se si passa attraverso questi link per acquistare questi libri

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Newsweed è il primo media francese sulle notizie legali e mondiali sulla cannabis - © Newsweed