Entra in contatto con noi

Prima licenza di produzione di cannabis medica nell’Isola di Man

Pubblicato

su

Produzione di cannabis nell'Isola di Man
PUBLICITE

La prima licenza di produzione di cannabis terapeutica dell’Isola di Man è stata approvata dalla Gambling Supervision Commission, che regola il settore, e assegnata a GrowLab Organics.

Il GrowLab può ora coltivare, estrarre, produrre prodotti medici, importare ed esportare cannabis.

Il ministro delle Imprese Tim Crookall ha dichiarato che l’approvazione “rappresenta l’alba di un nuovo settore economico”. Ha aggiunto che promuoverà la “diversificazione economica di alto valore”, creerà nuovi posti di lavoro e opportunità di formazione e “incoraggerà gli investimenti interni”.

Le domande per operare nel settore sull’Isola di Man sono state aperte lo scorso giugno.

PUBLICITE

Alex Fray, amministratore delegato di GrowLab, ha dichiarato che l’azienda prevede di creare più di 50 posti di lavoro nei prossimi tre anni.

“Il settore emergente della cannabis è potenzialmente lo sviluppo globale più entusiasmante di questa generazione e ha il potenziale per trasformare la qualità della vita di milioni di persone. La missione di GrowLab Organics è aiutare le persone a vivere meglio grazie al potere della cannabis, riducendo al contempo la necessità di procurarsi cannabis da fonti illecite per scopi medici”

La cannabis medica non è attualmente disponibile sull’Isola di Man e nessun medico generico è registrato per prescriverla. Tuttavia, è stata concessa una licenza alla società Karsons Pharmacy per importare e distribuire prodotti a persone con prescrizioni private a pagamento, non rimborsate dal sistema sanitario locale.

PUBLICITE

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Newsweed è il primo media francese sulle notizie legali e mondiali sulla cannabis - © Newsweed