Entra in contatto con noi

La Dominica lancerà l’industria della cannabis nel 2023

Pubblicato

su

Cannabis medica in Dominica
PUBLICITE

Il governo della Dominica ha annunciato di essere in procinto di introdurre una legislazione che consentirà la creazione dell’industria della cannabis entro il prossimo anno.

Parlando alla radio pubblica, il Primo Ministro della Dominica Roosevelt Skerrit ha dichiarato agli ascoltatori che la sua amministrazione presenterà la legislazione appropriata in Parlamento entro la fine dell’anno.

Attualmente, , fino a 28 grammi di cannabis per una persona e fino a 3 piante per famiglia per l’autocoltivazione.

“Nel bilancio di quest’anno abbiamo annunciato di fornire permessi e licenze per le persone che si dedicano alla produzione di olio di cannabis, creme e lozioni, e saponi, perché riconosciamo che ci sono un certo numero di cittadini dominicani che soffrono di cancro e che usano l’olio di cannabis per dare loro sollievo”

PUBLICITE

“Stiamo quindi mettendo a punto il meccanismo e la certificazione, che prevede anche la fornitura di certificati ai coltivatori e agli agricoltori affinché possano piantare e coltivare questa pianta”, ha dichiarato Skerrit.

Ha detto che all’inizio di quest’anno, con il sostegno del governo canadese, la Dominica ha ricevuto assistenza nella stesura della legislazione necessaria per trattare la cannabis come industria medicinale per l’esportazione…”.

Ha anche detto che ci sono una serie di processi da seguire e che i canadesi “attraverso un progetto ci stanno assistendo in questo senso”, aggiungendo che un comitato nazionale presieduto dal procuratore generale Levi Peter sta esaminando la legislazione e “i vari trattati che dobbiamo firmare”.

“Stiamo quindi procedendo in grande stile e penso che l’anno prossimo saremo certamente in grado di approvare questa legislazione e di avere una vera e propria industria della cannabis in Dominica, in modo da poter sfruttare le molte opportunità legate alla cannabis”, ha detto Skerrit.

PUBLICITE

Diversi Paesi caraibici, tra cui , o St. Kitts e Nevis, stanno per creare industrie simili.

Aurélien ha creato Newsweed nel 2015. Particolarmente interessato ai regolamenti internazionali e ai diversi mercati della cannabis, ha anche una vasta conoscenza della pianta e dei suoi usi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending

Newsweed è il primo media francese sulle notizie legali e mondiali sulla cannabis - © Newsweed